Menu

Al rientro da una missione sul pianeta dei Wraith, sul quale sembra essere completamente scomparsa la base dei nemici, il Jumper One, la navetta spaziale degli Antichi con a bordo la squadra di esplorazione, si blocca a metà dello Stargate. Mentre la parte anteriore è al di là dell'orizzonte degli eventi, e quindi completamente de-materializzata, la parte posteriore con a bordo Sheppard, Teyla, Ford e McKay è ancora integra. 
Dal momento che lo Stargate rimarrà aperto per 38 minuti, tutti sono concentrati per trovare una soluzione veloce al problema: mentre su Atlantis la dottoressa Weir raduna gli esperti per tentare una procedura alquanto rischiosa (scontrandosi anche con personalità umane alquanto poco "generose"), a bordo McKay (nel panico) e il Tenente Ford tenteranno di inventarsi qualcosa. 
Purtroppo a bordo vi è anche un ulteriore problema: il Maggiore Sheppard ha al collo un enorme, schifoso ed alquanto pericoloso parassita, che sembra pian piano nutrirsi della sua energia. Oltre quindi ai problemi tecnici legati allo Stargate, la squadra, aiutata radiofonicamente dal dottor Beckett su Atlantis, tenterà una missione infermieristica impossibile.

Informazioni Aggiuntive

Un episodio carino, molto avventuroso e pieno di colpi di scena. Anche se si svolge su di una trama sfruttata più che a sufficienza da praticamente ogni serie di fantascienza (se pensiamo agli elementi del parassita, del problema tecnico che blocca "i nostri" in una situazione chiusa e di stallo, vengono in mente molti episodi sia di Star Trek, che di Stargate stesso) si rimane piacevolmente attenti fino al termine dei "trentotto minuti". 
Purtroppo una cosa sola stona: decisamente è fuori luogo fermare il cuore di Sheppard. Non bisogna essere medici per capire che i danni al cervello provocati da un'operazione del genere, possono essere molto più reali di quanto l'inventiva fantascientifica possa eludere.


Dettagli

Titolo Originale Thirty-Eight Minutes
Titolo Italiano Trentotto minuti

 

EPISODI COLLEGATI

NAVI:

PERSONAGGI:

PIANETI:

RAZZE:

TECNOLOGIA:

VARIE: