Menu

La Dottoressa Weir e la sua squadra approfittano di un'opportunità per inviare informazione utili alla Terra, e mettere al corrente del pericolo dei Wraith. Il Dott. Zelenka, sondando l'area con i sensori, rintraccia le navi alveare dei Wraith. Sheppard e Teyla partono per una ricognizione su un pianeta abitato dalla famiglia di Orin ,un amico del padre di Teyla, avvertendoli della minaccia immenente dei Wraith e promettendogli, malgrado il parere contrastante di Sheppard, che se fossero arrivati in tempo, li avrebbero portarli via con loro. Mentre ad Atlantis si discute sull’invio alla Terra dei dati della citta', dei rapporti tattici e dei dati sul database degli antichi, McKay, vantandosi del suo algoritmo di compressione, fa notare che c’è ancora a disposizione un secondo di trasmissione dati, facendo venire l'idea alla Dottoressa Weir di mandare anche dei videomessaggi personali. Nel frattempo Sheppard e Teyla appostati nell'orbita del pianeta, vedono arrivare una flotta di Navi Wraith pronti ad attaccare il pianeta. C’è poco tempo bisogna salvare la famiglia di Orin..

Dettagli

Titolo Originale Letters From Pegasus
Titolo Italiano Messaggi da Atlantide

 

EPISODI COLLEGATI:

NAVI:

PERSONAGGI:

RAZZE:

TECNOLOGIA:

VARIE:

CITAZIONI

Weir: Nel caso le venga in mente di attaccare quelle navi Wraith per i conti suoi, Maggiore, le sto ora ordinando di non farlo 
Sheppard: Oh, mi creda, non è necessario 
Weir: Comunque sia... 
Sheppard: Non attaccare un'intera flotta aliena da solo. Ricevuto. 

Zelenka: [nella sua bizzarra lingua natia racconta la salita di Atlantis dalle profondità dell'oceano] 
Ford: Ehm... non ha rivelato nulla che richiedesse l'autorizzazione di sicurezza, vero? 
Zelenka: Autorizzazione di sicurezza? 

Beckett: Beh, cosa devo dire? 
Ford: Non so, tipo "Mi manchi", "Vorrei che fossi qui"? 
Beckett: Vorrei che chi fosse qui? 
Ford: Non lo so. Chi vorrebbe che fosse qui? 
Beckett: Nessuno! Vorrei non esserci nemmeno io qui! 

Beckett: Se c'è una cosa che ho capito dei Terrestri è che siamo gente combattiva. Non resterei sorpreso se riuscissi a... 
Ford: Doc, non può dire "terrestri", sua madre non ha l'autorizzazione di sicurezza 
Beckett: Mia madre sa che vengo dalla Terra, figliolo, non è un fottuto segreto 
Ford: Oh, giusto 

McKay: Ho visto solo la prima metà de "Il sesto senso", mi sono sempre chiesto come va a finire...