Menu

Quando Teal'cBra'tacCarter e Daniel, a bordo di una grossa nave Goa'uld, si imbattono in un'altrettanto grande nave dei Signori dei Sistemi non pensano affatto che a bordo vi siano i Replicatori. In verità, con amarezza, devono constatare che moltissime navi Goa'uld stanno cadendo, in brevissimo tempo, sotto un attacco sistematico ed organizzato dei Replicatori. Mentre sulla Terra il Generale O'Neill contatta Thor per cercare di modificare l'arma anti-Replicatori, Daniel viene rapito dalla copia di Carter, la quale cerca di accedere al suo inconscio (sotto forma di Oma Desala) per giungere alle conoscenze degli antichi/ascesi reposte nella sua memoria. Con l'arrivo di Jacob la situazione all'S.G.C.si chiarifica: i Goa'uld stanno perdendo su tutti i fronti, l'unica speranza risiede nell'arma sulla nave di Thor, il quale, assieme a Samantha, cerca di adattare e di provare sul nuovo tipo di Replicatori. Dal momento che i Replicatori sono un nemico troppo al di là delle possibilità dei Goa'uld, ecco che all'SGC appare l'ologramma di Baal, il quale chiede una "cooperazione" con i Tau'ri. Approfittando della debàcle dei Signori del Sistema la resistenza Jaffà organizza un piano per la conquista di un importantissimo santuario al centro del territorio di Baal, la cui "liberazione" proverebbe a tutti i Jaffa la fallibilità dei Goa'uld, e di conseguenza l'impossibilità ad esser riconosciuti come dèi. E così il doppio piano scatta: da una parte i membri del progetto Stargate, e Thor, alle prese con i Replicatori, dall'altra i Jaffa e la distruzione dei falsi dèi. Ma i vecchi nemici saltano sempre fuori, così come molte coincidenze.

Informazioni Aggiuntive

Una trama in grande stile che, con un ritmo non eccessivo, aumenta la tensione per la risoluzione finale. Tornano i vecchi nemici, tornano i vecchi amici, tornano gli strani equilibri della galassia a cui i terrestri, un tempo completamente impotenti, sembrano aver dalla propria parte. Forse questa l'unica amarezza: la vecchia consapevolezza della fortuna, dell'abilità più che della possibilità, della speranza e del fascino, sembra ormai superata da un completo controllo degli eventi.
Inoltre stride nel finale un particolare: che il tempio di Dakara sia casualmente il centro di tante attività risulta una trovata quantomeno inverosimile, e che spero verrà spiegata in modo sufficientemente ragionevole nella seconda parte dell'episodio.
Tenendo presente questi commenti, l'episodio risulta comunque molto godibile, testimoniando come nella seconda parte delle ultime stagioni la serie abbia un significativo incremento di qualità, ritmo e fascino.

Dettagli

Titolo Originale Reckoning, part 1
Prima Trasmissione USA 25 Febbraio 2005
Titolo Italiano La Resa dei Conti, parte 1
Prima Trasmissione ITA 25 Febbraio 2006

 

EPISODI COLLEGATI

PERSONAGGI:

PIANETI:

RAZZE:

VARIE: